Autoscuola Laguna

di Moretti e C.

CQC (Carta di Qualificazione del Conducente)

La Carta di Qualificazione del Conducente, meglio nota come CQC, è un certificato di qualificazione professionale, necessario a chi effettua professionalmente autotrasporto di persone e di cose su veicoli per la cui guida è richiesta la patente C1, C1E, C, CE, D1, D1E, D o DE

Non è richiesto il possesso della CQC per i conducenti di veicoli:

  •  la cui velocità massima autorizzata non supera 45  km/h; 
  •  ad uso delle forze armate, della Protezione civile, dei vigili del fuoco e delle forze responsabili del  mantenimento dell’ordine pubblico, o messi a loro  disposizione; 
  •  sottoposti a prove su strada a scopo di perfezionamento tecnico, riparazione o manutenzione, e nuovi o  trasformati non ancora immessi in      circolazione; 
  •  utilizzati in servizio di emergenza o destinati a missioni di salvataggio; 
  •  utilizzati per lezioni di guida ai fini del conseguimento della patente o dei certificati di abilitazione  professionale; 
  •  utilizzati per trasporti privati e non commerciali di passeggeri o di merci; 
  •  che trasportano materiale o attrezzature, utilizzati dal conducente stesso nell’esercizio della propria attività, a  condizione che la guida del veicolo  non ne costituisca attività principale. 


L’esenzione per conducenti di veicoli adibiti ad uso proprio non si applica a conducenti:

  •  assunti alle dipendenze di un’impresa con la qualifica di autista; 
  •  di scuolabus sia nel caso che l’attività sia esercitata in conto proprio che per conto terzi. 

 

La CQC è rilasciata a seguito della frequenza di apposito corso e dopo il superamento di un esame di idoneità 

La CQC ha validità di 5 anni e va rinnovata attraverso la frequenza di un corso di aggiornamento. I corsi obbligatori hanno la durata di 35 ore e non prevedono il superamento di nessun esame.

Come la patente di guida così anche la CQC è dotata di 20 punti. Le infrazioni commesse alla guida del veicolo professionale comportano la decurtazione dei punti dalla CQC. 

In caso di perdita totale del punteggio sulla Carta di Qualificazioe del Conducente detto documeto viene revocato se non si supera l'esame di revisione previsto.

CQC MERCI
21 anni

La Carta di Qualificazione del Conducente per il trasporto merci è riservata a chi effettua trasporto di cose in conto terzi con veicoli di massa a pieno carico superiore alle 3,5 tonnellate, ed è obbligatoria a partire dal 10 settembre 2009. 

Hanno diritto alla CQC merci in maniera automatica tutti i possessori delle patenti C o CE (conseguita entro il 09/09/2009) che la richiederanno fino alla data del 9 settembre 2014 tramite documentazione.

Trascorsa questa data, il conseguimento è subordinato alla frequenza obbligatoria di un corso presso le autoscuole autorizzate e di un esame finale presso la Motorizzazione Civile di competenza (esame a quiz).

Per il conseguimento della CQC MERCI il conducente dev'essere in possesso almeno della patente di categoria C1.

Se l'età del conducente è inferiore a 21 anni, esso non potrà condurre autocarri con massa a pieno carico superiore alle 7,5t. 

Tale limite può essere rimosso al compimento dei 21 anni o seguendo il corso CQC completo da 280 ore.

CQC PERSONE
23 anni

La Carta di Qualificazione del Conducente per il trasporto persone è riservata a chi effettua trasporto di persone con autoveicoli di capienza superiore ai 9 posti (autobus) in servizio pubblico di linea o di noleggio con conducente.

Tale documento, che sostituisce il vecchio CAP KD, è obbligatorio, ed è rilasciato tramite documentazione per i titolari di patenti D o DE che abbiano conseguito il KD entro il 9 settembre 2008 e lo richiedano fino alla data del 9 settembre 2013

Per chi invece non rientra in tale condizione, il conseguimento della CQC persone è subordinato alla frequenza di un corso di 140 ore (di cui 130 ore di corso teorico e 10 ore di guida) da svolgere presso le Autoscuole autorizzate, con annesso esame finale, presso la Motorizzazione Civile di competenza.

Per conseguire la CQC persone il conducente deve essere in possesso almeno della patente di categoria D1.

Se il candidato ha età inferiore ai 23 anni non potrà condurre autobus con più di 16 passeggeri o autobus di linea con una percorrenza di più di 50 km.

Tale limite può essere rimosso frequentando il corso ordinario da 280 ore, oppure con il compimento dei 23 anni di età.

 

 

Per chi fosse già in possesso della CQC merci e volesse conseguire la CQC trasporto persone (o viceversa) il corso sarà di sola estensione e quindi limitato a 35 ore di teoria e 2,5 ore di guida sempre con esame finale presso laMotorizzazione Civile.

Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all'impiego di cookies in conformit√† alla nostra politica sui cookies   Ho capito